Venezia: 6 cose insolite da fare

Venezia ormai è conosciuta in tutto il mondo, e siccome sono sicura che molti di voi l’avranno già visitata, scrivo questo articolo per farti vivere Venezia diversamente, indicandoti qualche luogo insolito da visitare!

Tra le calle in zona Rialto puoi cimentarti in una divertente caccia al tesoro per trovare la particolare porta a forma di botte! In passato questa zona era caratterizzata dalla presenza dei ‘boteri‘, ovvero i produttori di botti di vino. Per consentire il passaggio delle botti questa porta venne modificata nella parte inferiore. Per facilitarti la ricerca ti lascio la posizione precisa cliccando qui, oppure non cliccare e divertiti a cercarla!

porta botte
La porta a forma di botte

Il Ponte del Lovo è l’unico ponte dal quale si può scorgere il campanile di San Marco. Quindi mi raccomando: fermati, goditi la vista e scatta qualche foto!

Le frittelle veneziane sono frittelle di pasta lievitata farcite con uvetta e pinoli. E’ una ricetta molto antica ed io sono andata ad assaggiarle in una delle pasticcerie più buone di Venezia: Mayer.

frittelle di carnevale
Le frittelle di carnevale

Se soffri di claustrofobia, non ti consiglio la ricerca, io soffro un po’ gli spazi piccoli, e Calle Varisco l’ho attraversata quasi di corsa 🙂
Porta a degli scalini che vanno direttamente in uno dei tanti canali di Venezia, quindi se hai dei bambini fai attenzione!

A Venezia scoprirai che fare la spesa diventa un’esperienza indimenticabile! Il Teatro Italia, infatti, è ora un piccolo ma maestoso supermercato, dove puoi fare la spesa sentendoti in uno spettacolo teatrale.

despar teatro italia
Despar Teatro Italia

Al Parco delle Rimembranze trovi un bel campetto in ottime condizioni con vista sulla laguna! Io sono stata a Venezia durante un weekend super piovoso! Quindi fammi sapere com’è questo campetto con il sole, ci giocheresti mai?

campetto
Il campetto sulla laguna

Se ti piacciono i luoghi insoliti ecco un articolo che puoi leggere per il tuo prossimo viaggio in Europa:

Ciao sono Francesca, viaggiatrice e con una grande passione per la pallacanestro. Il mio più fedele compagno di viaggio è il mio pallone a spicchi, sempre pronto a trovare nuovi campetti.
Sei pronto a fare un Viaggio in Lunetta?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *