Noce Playground, il campetto dove Kobe ti guarda

Se dico “Basket”, l’Emilia risponde!

Quando sono stata a Reggio Emilia mi sono accorta fin da subito che ci fosse tanta aria di pallacanestro (infatti, senza neanche farlo apposta, nel cortile di casa c’era un piccolo canestro pronto da sfruttare).

Durante il weekend ho visitato 3 campetti ed uno di questi è il Noce Playground.

Da qualche anno la community del Noce Playground sta cercando di migliorare il campetto.

Sono riusciti ad avere due canestri spettacolari vincendo il concorso “Scendi in campo con NBA” e hanno creato un murales meraviglioso che ritrae Kobe e Gianna. D’altronde un murales così poteva solo stare su un campo da basket!

Quando sono stata lì c’era quello col mal di schiena a fare due tiri, quello che tirava da 3 e segnava veramente, quello che ha 12 anni e fa il culo a tutti e quello con un po’ di pancetta che portava a scuola gli altri, insomma un gruppo variegato di persone da campetto, ma la sensazione che ho avuto è che fossero come una grande FAMIGLIA.

A Giugno organizzeranno un torneo 4vs4 mentre ad agosto riproporranno il torneo MAMBA DAY in ricordo di Kobe e Gianna Bryant.

Che aspetti?

Ah già, dove si trova? Trovi le indicazioni qui sotto!

Ciao sono Francesca, viaggiatrice e con una grande passione per la pallacanestro. Il mio più fedele compagno di viaggio è il mio pallone a spicchi, sempre pronto a trovare nuovi campetti.
Sei pronto a fare un Viaggio in Lunetta?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *