Napoli, il campetto dedicato a Kobe Bryant

Colori giallo e viola, numeri 8, numeri 24 e murales di Kobe Bryant.

Benvenuti al campetto di Montedonzelli di Napoli!

Campetto di Montedonzelli, Napoli

Dopo la scomparsa di Kobe Bryant sono state numerose le iniziative per ricordare uno dei giocatori più forti che siano mai passati dall’NBA. Il nuovo campetto di Montedonzelli nasce proprio in suo onore.

Il campetto: le caratteristiche

Il campetto è caratterizzata da una enorme scritta “Kobe” che occupa tutto il campo e dai murales del writer napoletano Jorit.

Campetto di Montedonzelli, Napoli

Il campetto è recintato e si trova proprio tra i palazzi del quartiere.

E’ nuovo, quindi in ottime condizioni! E’ stato riqualificato dall’associazione americana di Nick Ansom e da un campetto malridotto e abbandonato, gli è stata data una nuova opportunità. Dal murales di Jorit, spopolato sui social, molti cittadini napoletani si sono proposti volontariamente per aiutare alla realizzazione del campo.

“Legend never die”

Inutile raccontarvi quanto può essere stato emozionante calpestare quel campetto. La morte di Kobe Bryant è stato un duro colpo per tutti, e quel che è stato creato a Napoli è qualcosa di incredibile! Quindi che aspetti? clicca qui sotto per scoprire dove si trova!

Se l’articolo ti è piaciuto clicca qui per scoprire il murales dedicato a Kobe e Gianna Bryant a un campetto di Reggio Emilia!

Se invece vuoi vedere qualche video del campo di Napoli clicca qui per guardare il reel su Instagram!

Ciao sono Francesca, viaggiatrice e con una grande passione per la pallacanestro. Il mio più fedele compagno di viaggio è il mio pallone a spicchi, sempre pronto a trovare nuovi campetti.
Sei pronto a fare un Viaggio in Lunetta?

1 commento su “Napoli, il campetto dedicato a Kobe Bryant”

  1. Pingback: La mia vacanza calabrese – Viaggio in Lunetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.