Lo spettrale campetto di Colle di Nava

Terminato il trekking sul Monte Saccarello ho trovato un campetto davvero spettrale.

A Colle di Nava, un piccolo paesino dell’entroterra imperiese, esiste uno storico campetto che sembra resistere da chissà quanti anni. Le linee del campo sono ormai inesistenti, quando il pallone tocca il ferro fa un rumore alquanto preoccupante e ormai cresce l’erba dalle piccole fessure che si sono creare nel cemento. E’ immerso nel bosco e quindi difficile da vedere dalla strada. E’ un classico luogo da film horror!

Brutto dite?

Io lo trovo tremendamente affascinante!

Qui sotto le coordinate!

Andare a visitarlo e fatemi sapere le vostre sensazioni!

Ciao sono Francesca, viaggiatrice e con una grande passione per la pallacanestro. Il mio più fedele compagno di viaggio è il mio pallone a spicchi, sempre pronto a trovare nuovi campetti.
Sei pronto a fare un Viaggio in Lunetta?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.